Bagaglio a mano Ryanair, non farti trovare impreparato

Il bagaglio a mano Ryanair, è uno dei pensieri che più preoccupa i viaggiatori low cost ma anche i business traveler. Qui trovi tutte le informazioni necessarie per rispettare le disposizioni del bagaglio a mano con Ryanair e non pagare sovrapprezzi inaspettati.

Move Bagaglio a mano Ryanair BCD Travel Italia

Le misure del bagaglio a mano Ryanair, sono uno dei pensieri che più preoccupa i viaggiatori low cost. In realtà, dimensione e peso dei bagagli su Ryanair preoccupa ormai anche i business traveler. Il motivo? Non esiste una regola univoca da seguire per il bagaglio a mano quando si viaggia in aereo. Ciascuna compagnia aerea adotta una propria policy sui bagagli da portare in cabina. E le regole su borse e valigie con Ryanair non fanno eccezione.

C’è chi permette di portare un solo bagaglio a mano, chi due, chi impone dei limiti di peso, chi no. In questo articolo aggiornato trovi tutte le informazioni necessarie per rispettare le disposizioni del bagaglio a mano con Ryanair e come non pagare sovrapprezzi inaspettati su borse, borsette e zaini. Vai direttamente alla tabella riepilogativa su dimensioni, peso e costo del bagaglio a mano Ryanair.

Quale deve essere la dimensione e il peso del bagaglio a mano Ryanair?

In questo semplice paragrafo cerchiamo di chiarire ogni dubbio su peso, dimensione e misure del bagaglio a mano Ryanair. Quante volte ti sei chiesto quanti bagagli a mano posso portare con Ryanair? Quali sono le dimensioni massime della mia valigia? Quanto deve pesare?

Ricordati che per bagaglio a mano si intende, generalmente, tutto ciò che si porta con sé sull’aereo (può essere un trolley, una borsa, una busta, un computer portatile). Si differenzia dal bagaglio da stiva, ossia quello che si lascia al check-in e che poi si riprende in aeroporto sul nastro trasportatore. In teoria, portare con sé il bagaglio a mano non costa nulla mentre imbarcarlo determina costi specifici.

Ma le misure del bagaglio a mano Ryanair seguono delle regole particolari:

  • Le dimensioni del bagaglio a mano Ryanair non devono superare tassativamente i 40 x 20 x 25 cm. Tra queste misure rientrano bagagli come una borsa, borsa per laptop e zaino piccolo. Il bagaglio a mano delle dimensioni indicate da Ryanair deve essere posizionato sotto il sedile del viaggiatore. Il bagaglio con questo tipo di caratteristiche si può imbarcare gratis. Se la borsa supera queste misure bisognerà pagare un sovrapprezzo di € 25;
  • Il peso del bagaglio a mano Ryanair non deve superare i 10 Kg. Se alla pesata supererà i 10 kg verrà imbarcato e ti sarà addebitato un sovrapprezzo da pagare con carta di credito;
  • Neonati: per i bambini di età compresa fra 8 giorni e 23 mesi (e che viaggiano in grembo a un adulto) non è previsto un bagaglio a mano; l’adulto che accompagna un neonato può portare una borsa di dimensioni 45 x 35 x 20 cm e di massimo 5 kg oltre alla propria franchigia per il bagaglio a mano.

Move Bagaglio a mano Ryanair peso e dimensioni BCD Travel Italia

Misure bagaglio a mano Ryanair, le possibilità per chi viaggia

Passeggeri senza prioritàPriorità e 2 Bagagli a ManoBagaglio da 10kg da Registrare
piccolo bagaglio di dimensioni 40 cm x 20 cm x 25 cm e massimo 10kgun bagaglio a mano piccolo, da riporre sotto al sedile di fronte di dimensioni 40 cm x 20 cm x 25 cmun bagaglio a partire da 10kg fino a 20kg che deve essere lasciato al banco di consegna bagaglio
secondo bagaglio massimo 10 kg di dimensioni 55 cm x 40 cm x 20 cm da riporre nelle apposite cappelliere
gratis€6€10

Bagaglio a mano Ryanair, tutte le precauzioni per non avere brutte sorprese

In molti aeroporti e in base alle tempistiche di imbarco, al gate sono presenti delle gabbiette (chiamati anche sizer) per controllare le misure dei bagagli a mano Ryanair. Qui viene spesso chiesto ai passeggeri di inserire la propria valigia per verificarne la dimensione.

misure bagaglio a mano ryanair BCD Travel Italia
I sizers per controllare le misure dei bagagli a mano Ryanair

Attenzione! Trolley, valigie o borse che non entrano nel sizer, o che entrano con difficoltà e poi non escono, vengono imbarcate in stiva dietro il pagamento di un sovrapprezzo.

I bagagli a mano che superano le dimensioni permesse saranno rifiutati al gate, o, se possibile, imbarcati nella stiva dell’aereo dietro il pagamento di una penale di £/€50 (soggetta a IVA nei voli nazionali ai tassi vigenti nel paese).

Altra informazione rilevante a cui prestare attenzione è che la compagnia irlandese assicura il trasporto in cabina del bagaglio solo ai primi 90 passeggeri. Significa che il bagaglio degli altri viaggiatori verrà trasportato gratuitamente in stiva.

Quindi, se vuoi evitare di mettere a rischio il tuo laptop o notebook di lavoro o se vuoi evitare di attendere l’arrivo della tua valigia sul nastro trasportatore dell’aeroporto di destinazione, fai il possibile per far rientrare il tuo bagaglio a mano sotto il sedile, o sarai costretto a metterti in fila al gate con largo anticipo.

Le eccezioni del bagaglio a mano con Ryanair

Unica eccezione alle disposizioni previste per l’imbarco in cabina di un bagaglio a mano sui voli Ryanair sono gli acquisti effettuali in aeroporto. I cosiddetti acquisti duty free sono permessi a bordo con il bagaglio a mano. Gratuitamente, senza il pagamento di sovrapprezzo.

Imbarco prioritario e bagaglio a mano Ryanair

La nuova policy di Ryanair relativa ai bagagli a mano prevede che i passeggeri che hanno acquistato l’imbarco Priorità e 2 bagagli a manoPlus/Flexi/Family o biglietto aereo di collegamento possono portare a bordo un ulteriore bagaglio da 10 kg. Questo è l’unico servizio Ryanair (vedi tabella sopra) che permette di portare due bagagli a bordo: un bagaglio a mano piccolo, da riporre sotto il sedile di fronte e l’altro da riporre nelle apposite cappelliere nella parte superiore della cabina.

Questo deve essere inserito nel misuratore del bagaglio.

  • Dimensioni del secondo bagaglio: 55 cm x 40 cm x 20 cm e non superiore a 10 kg

Bagagli Ryanair, quando puoi portarne due in cabina

Solamente i clienti che hanno acquistato l’Imbarco Prioritario (tra cui le tariffe Plus, Flexi Plus e Family Plus) potranno imbarcare due bagagli a mano in cabina.*

Se si desidera acquistare un biglietto prioritario, il costo è di 6 euro per tratta. Questa tariffa sarà aggiunta alla prenotazione contestuale e può essere attivata fino a un’ora prima dell’imbarco. La disponibilità massima di posti a prenotazioni prioritarie per ogni volo è di 95 imbarchi.

I restanti viaggiatori potranno trasportare in cabina il bagaglio a mano più piccolo mentre il più grande (trolley con ruote) sarà collocato gratuitamente in stiva al gate d’imbarco.

Con l’introduzione della seconda fase della nuova policy bagagli, Ryanair completa il rinnovo delle normative a riguardo, confidando di poter così ottenere una maggiore soddisfazione dei propri clienti attraverso l’accelerazione delle procedure di imbarco ed eliminando i ritardi dei voli.

*L’imbarco Prioritario può essere acquistato per €5 al momento della prenotazione, oppure aggiunto alla prenotazione al costo di €6 ed è acquistabile fino ad un’ora prima della partenza del volo

Policy sul bagaglio a mano Ryanair, interviene anche l’Antitrust

Aggiornamento novembre 2019

Ryanair è stata condannata dai giudici dal tribunale commerciale n.13 di Madrid per aver fatto pagare un supplemento per il trasporto di un trolley. La compagnia aerea dovrà restituire 20€, più interessi, al viaggiatore. Secondo la compagnia irlandese, infatti, per portare a bordo il bagaglio a mano bisogna acquistare il biglietto “priority” per una valigia fino a 10kg, oltre alla propria borsa.

Nella stessa sentenza il tribunale di Madrid obbliga, inoltre, Ryanair a ritirare la clausola con l’obbligo del pagamento di una tariffa aggiuntiva per il bagaglio a mano perché “limita i diritti riconosciuti per legge ai passeggeri”. La passeggera in questione, che viaggiava da Madrid a Bruxelles, aveva fatto ricorso dopo che le era stato impedito di imbarcare gratuitamente il proprio bagaglio a mano.

Il giudice ha giustificato la sua decisione citando l’esistenza di una sentenza della Corte di giustizia europea del 2014 in cui si dice che ogni passeggero ha il diritto di portare gratuitamente con sé in cabina un bagaglio con il materiale che ritiene indispensabile.

Ryanair ha risposto al giudice di Madrid in un comunicato, accusandolo di aver mal interpretato la sentenza della Corte di giustizia europea e che di conseguenza non modificherà le regole di Ryanair sui bagagli «poiché si tratta di un caso isolato che ha interpretato erroneamente la nostra libertà commerciale nel determinare le dimensioni del bagaglio a mano».

Aggiornamento luglio 2019

In relazione al bagaglio a mano Ryanair, la compagnia aerea low cost è stata recentemente multata dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, insieme a Wizz Air, per pratica scorretta nei confronti dei viaggiatori. Quello che si legge nella nota informativa dell’Authority è che a Ryanair e Wizzair è stata irrogata una sanzione pecuniaria pari a, rispettivamente, 3 milioni e 1 milione di euro. Le compagnie dovranno comunicare all’Autorità entro 60 giorni le misure adottate in ottemperanza a quanto deciso.

La politica di applicare un costo aggiuntivo per i bagagli a mano applicata da Ryanair a partire dal 1° novembre non piace nemmeno all’associazione Altroconsumo, che la ritiene non chiara e fuorviante per quanto riguarda il prezzo effettivo del biglietto. Secondo l’Autorità Antitrust, il prezzo da pagare alla fine del processo di prenotazione di un viaggiatore risulta essere superiore alla tariffa che viene presentata all’inizio del processo. Inoltre, si verificherebbe l’alterazione del processo di comparazione con i prezzi degli altri vettori che includono invece il bagaglio a mano nelle loro tariffe.

La disposizione sul bagaglio a mano Ryanair ha creato un certo disorientamento fra i viaggiatori riguardo al prezzo aggiunto da versare per i bagagli. Le associazioni dei consumatori confidano nella possibilità che l’Antitrust riesca ad avere la meglio nell’udienza di febbraio. Se non dovesse risultare decisivo l’intervento dell’Authority, si pensa a un ricorso al Consiglio di Stato. Il Codacons ha esposto la sua intenzione di fare il possibile per opporsi a tale decisione.

Viaggi con una compagnia low-cost ma non è Ryanair? Leggi l’articolo sulle regole del bagaglio a mano con easyJet!

Move Bagaglio a mano easyJet BCD Travel Italy

 

Rimani informato,
anche in viaggio.

Non vuoi mai perderti le novità?
In una sola newletter mensile riceverai le ultime notizie, le tendenze, gli approfondimenti sul mondo del business travel e non solo, direttamente nella tua casella email.