Le approvazioni automatiche hanno migliorato la gestione del rischio dei viaggi

Il team di sicurezza di un’azienda internazionale del settore aerospaziale e della difesa si affidava a un foglio di calcolo obsoleto per tenere traccia delle prenotazioni di viaggi in paesi ad alto rischio. Ecco come BCD Travel ha risolto il processo di approvazione manuale dei viaggi.

Safran, un’azienda del settore aerospaziale e della difesa con sede in Francia e che serve clienti in tutto il mondo attraverso 13 filiali, utilizzava un foglio di calcolo per tenere traccia delle prenotazioni di viaggio dei dipendenti verso paesi ad alto rischio. Il processo di acquisizione e gestione dei dati era manuale e complesso:

  • Acquisire e registrare gli spostamenti dei viaggiatori.
  • Fornire ai viaggiatori informazioni di sicurezza tempestive e rilevanti sulla loro destinazione
  • Memorizzare gli indirizzi e-mail corretti dei viaggiatori (non quelli dell’organizzatore del viaggio o dell’assistente del viaggiatore) per scopi di comunicazione.

L’implementazione di Trip Authorizer

Il processo di Safran era macchinoso e soggetto a vulnerabilità dovute a errori umani. Abbiamo implementato Trip Authorizer, la nostra soluzione automatizzata per l’approvazione dei viaggi, per tracciare e supportare tutti i viaggiatori con maggiore precisione ed efficienza e aiutare l’azienda a rispettare il dovere di diligenza.

Autorizzazione dei viaggi di BCD Travel

Costruita sulla piattaforma tecnologica proprietaria di BCD, la nostra soluzione per l’autorizzazione dei viaggi è:

  • configurabile in base alle politiche, alle regole e ai percorsi di approvazione del cliente
  • multicanale per prenotazioni online e offline
  • Automatizzata per filtrare, contrassegnare e notificare gli approvatori – e i viaggiatori – in tempo reale, su più dispositivi.

Fornisce opzioni personalizzate specifiche per il programma di sicurezza di Safran e aiuta i risk manager a prendere decisioni informate e ad agire rapidamente quando necessario.

Ora, il team di sicurezza di Safran lavora con un unico processo standard e può identificare rapidamente i viaggi pericolosi per massimizzare la sicurezza dei viaggiatori prima che il viaggio inizi. Per le prenotazioni in Paesi definiti a medio o alto rischio dagli standard Safran, Trip Authorizer applica automaticamente un processo concordato per proibire azioni non sicure.

Risposta a medio rischio: se il responsabile della sicurezza di una filiale riceve un avviso che un dipendente sta pianificando un viaggio in una destinazione a medio rischio, Trip Authorizer accetterà solo prenotazioni alberghiere in strutture approvate all’interno del Paese. Lo strumento blocca anche il noleggio di auto nei Paesi in cui il noleggio è stato giudicato non sicuro.

Risposta ad alto o estremo rischio: le prenotazioni verso destinazioni ad alto o estremo rischio, compresi i luoghi in cui è richiesta una scorta armata, vengono bloccate fino a quando il dipendente non è preparato e consapevole dei rischi del Paese.

Poiché i livelli di rischio dei Paesi possono evolvere rapidamente in base alla situazione, ad esempio guerra, terrorismo o disordini politici, il team di sicurezza di Safran esamina regolarmente i rischi per adattare il processo di autorizzazione al viaggio. Possono facilmente adattare il loro processo di approvazione in risposta ai rischi che cambiano.


STORIA DI SUCCESSO

La soluzione di BCD per l’approvazione dei viaggi di Mondelēz International aiuta a garantire che i viaggiatori raggiungano le destinazioni in tempo.

autorizzazione viaggi

Novità e ricerche

Si tratta di un servizio eccellente e di una partnership

Migliorare la sicurezza del Travel Program per salvaguardare i viaggiatori

BCD TV: Cosa c’è alla base della sostenibilità e delle strategie DE&I?

BCD TV: L’evoluzione dei viaggi d’affari

BCD TV: Le donne possono davvero avere tutto?

BCD TV: Cosa distingue il BCD?

Stay in the know,
even on the go

Never want to miss a thing?

We'll get you the latest news, trends, insights and BCD news right in your inbox.