Traveler Engagement

Incoraggia i viaggiatori a prendere le giuste decisioni

Business traveler coinvolti e responsabilizzati prendono decisioni più intelligenti. Se l’engagement è tale da farli sentire parte di un progetto, è molto probabile che durante la loro trasferta restino all’interno della travel policy, non perché devono, ma perché vogliono.

Cinque consigli per raggiungere i tuoi obbiettivi di traveler engagement

1. Monitora i tuoi dati

Analizza i dati per comprendere al meglio il comportamento dei viaggiatori e come questo influenza la spesa travel. Dopo questo step puoi individuare efficacemente le aree di intervento.

2. Promuovi l’interazione

Incoraggia l’interazione con i giusti strumenti (mobile app, social, email, campagna di comunicazione interna) e scegliendo alcune persone promotrici delle attività di engagement.

3. Adotta una strategia

Una volta compreso quali comportamenti necessitano di un cambiamento, è tempo di realizzare un piano di comunicazione tenendo conto degli strumenti a disposizione e delle tecniche di coinvolgimento.

4. Scegli il giusto canale di comunicazione

Utilizza i canali adeguati per comunicare, sono più indicate le app mobile e le comunità social, ma anche una tradizionale campagna di comunicazione via email o una pubblicazione incisiva nella intranet aziendale può essere di sostegno.

5. Affidati a un professionista

Per fare tutto questo puoi aver bisogno di essere affiancato da un professionista. Per una consulenza nel campo dell’engagement BCD Travel è il tuo interlocutore.

I travel manager iniziano a comprendere i rischi che derivano da una scarsa attenzione nel traveler engagement.

Ecco perché coinvolgere e influenzare i business traveler è ormai indispensabile:

  • I viaggiatori d’affari si aspettano sempre più lo stesso livello di scelta per i loro viaggi di lavoro e per i viaggi di piacere. Dai loro travel program vogliono strumenti e interazioni di tipo consumer.
  • I fornitori si rivolgono ai viaggiatori in maniera sempre più diretta, interagendo con loro per influenzare le loro decisioni di acquisto.
  • L’atteggiamento fai-da-te dei Millennial sta iniziando a dominare la forza lavoro, influenzando i comportamenti dei viaggiatori di altre fasce d’età.