Migliorare la sicurezza del Travel Program per salvaguardare i viaggiatori

Quando i dipendenti della tua azienda sono in viaggio, la priorità numero uno è la loro sicurezza. Una valutazione del programma di sicurezza dei viaggi può garantire la protezione dell’asset aziendale più importante: le persone.

I rischi associati ai viaggi cambiano costantemente, e di conseguenza devono adattarsi anche i programmi di sicurezza. Una strategia di gestione del rischio sviluppata qualche anno fa potrebbe non essere adeguata all’attuale panorama dei rischi. Le emergenze sanitarie, come abbiamo imparato durante la pandemia, rappresentano una minaccia significativa. Ma non sono da sottovalutare nemmeno gli eventi meteorologici estremi, le crisi politiche, i rapimenti e il terrorismo. La tua organizzazione pronta ad affrontarli? Una valutazione del programma di sicurezza dei viaggi può fornire le risposte necessarie.

La valutazione, completamente personalizzata, fornisce approfondimenti sulla situazione attuale del programma. Prende in considerazione:

  • il flusso e la struttura dell’organizzazione
  • Rischi specifici dell’organizzazione e del settore
  • La cultura aziendale

La valutazione è pienamente in linea con lo standard ISO 31030:2021 sulla gestione del rischio di viaggio per le aziende. Lo standard fornisce una guida globale sulla gestione del rischio di viaggio. Le linee guida ISO 31030 mirano a “Promuovere una cultura in cui i rischi legati ai viaggi siano presi sul serio, dotati di risorse adeguate, gestiti in modo efficace e i benefici per l’organizzazione e gli stakeholder siano riconosciuti”.

In che modo il Traveler Security Program Assessment può essere utile alla mia azienda?

Completare il Traveler Security Program Assessment e migliorare il programma di sicurezza rassicurerà i dipendenti sul fatto che la loro salute, sicurezza e protezione sono la priorità dell’azienda. Utilizzate la valutazione per determinare i modi migliori per proteggere i beni, la reputazione, la continuità lavorativa e, soprattutto, i vostri dipendenti.

Cosa succede durante la valutazione del programma di sicurezza dei viaggiatori?

Durante la valutazione, gli esperti di gestione del rischio di viaggio si incontrano con i principali stakeholder dell’azienda per eseguire una revisione approfondita e un audit del programma di rischio di viaggio.

La valutazione analizza 11 aspetti fondamentali del dovere di diligenza

  • Quali sono le politiche in vigore in materia di rischio per i viaggiatori? I viaggiatori ne sono a conoscenza?
  • Chi è responsabile di quali rischi di viaggio? Alcuni aspetti della sicurezza dei viaggiatori rientrano nel programma di viaggio e altri nella sicurezza aziendale?
  • Qual è il protocollo che consente ai viaggiatori di richiedere assistenza in viaggio?
  • Qual è il protocollo per contattare i viaggiatori durante e dopo una crisi?
  • I viaggiatori hanno un dovere definito per contattare l’azienda dopo una crisi? I viaggiatori sono consapevoli delle loro responsabilità?

Al termine della sessione di un’intera giornata, riceverete un’istantanea dei risultati, che rivelerà la posizione del vostro programma rispetto a organizzazioni simili e ai programmi migliori della categoria. Dopo la valutazione, vi verranno forniti risultati, valutazioni e raccomandazioni personalizzate per rendere la vostra organizzazione conforme alla guida globale ISO 31030.

Novità e ricerche

L’Oriente incontra l’occidente: guida per viaggiatori d’affari a Singapore

L’Instant Query per l’analisi dei programmi di viaggio in un click

Irish Football Association celebra la partnership con BCD Sport

BCD TV: Cosa c’è alla base della sostenibilità e delle strategie DE&I?

BCD TV: L’evoluzione dei viaggi d’affari

BCD TV: Le donne possono davvero avere tutto?

Stay in the know,
even on the go

Never want to miss a thing?

We'll get you the latest news, trends, insights and BCD news right in your inbox.