In viaggio di lavoro a Dubai? Parti informato!

Con il suo skyline mozzafiato, la reputazione di lusso e una economia fiorente, Dubai è una destinazione ambita sia per i viaggi d’affari che per quelli di piacere. Sebbene spesso scambiata per un paese, Dubai è la città più popolosa dei sette Emirati Arabi Uniti (EAU), una fusione di modernità, cultura e storia che offre un’ampia gamma di avventure, shopping e intrattenimento.

Gli aeroporti

Dubai ospita due aeroporti principali: l’Aeroporto Internazionale di Dubai (DXB) e l’Aeroporto Internazionale Dubai World Central – Al Maktoum (DWC). Il DXB, il più trafficato al mondo, è il fulcro delle connessioni globali tramite Emirates e altre compagnie internazionali. Per informazioni sui visti, si consiglia di consultare il sito web del Ministero degli Affari Esteri degli EAU.

Dubai - Prima di partire

Muoversi a Dubai

Il sistema di trasporto di Dubai è efficiente e ben collegato. Taxi, ride-sharing e la metropolitana rendono facile spostarsi in città. Per maggiore flessibilità, è possibile noleggiare un’auto, tenendo conto del traffico intenso nelle ore di punta.

Dubai ha sei aree principali: Bur Dubai, Deira, Hatta, Jabel Ali, Jumeirah e i sobborghi circostanti.

Bur Dubai: è il quartiere storico di Dubai, un luogo centrale per musei, eleganti boutique, discount, gallerie d’arte e concerti ed eventi sportivi allo Zabeel Stadium.

Deira: noto come il cuore del commercio dell’oro di Dubai, questo quartiere ospita l’iconico Gold Souk e il più piccolo Spice Souk.

Hatta: un’exclave (un territorio circondato da un altro Stato) di Dubai, Hatta è arroccata sulle montagne Hajar degli Emirati Arabi Uniti. I viaggiatori visitano Hatta per il suo popolare villaggio storico, i panorami naturali, il campeggio e il kayak.

Jabel Ali: questo porto marittimo è il più grande del Medio Oriente. Tra le attrazioni più popolari di quest’area vi sono la spiaggia di Jebel Ali e Soul Beach. L’aeroporto internazionale Al Maktoum si trova a Jebel Ali, a 70 km (circa 43,5 miglia) dall’aeroporto internazionale di Dubai.

Jumeirah: questa è la zona residenziale costiera. I visitatori potranno sperimentare un’ospitalità di classe mondiale, servizi termali pluripremiati, destinazioni gastronomiche di alto livello, hotel iconici e altro ancora.

Periferia: sebbene sia nota per i suoi scintillanti grattacieli e i vivaci quartieri degli affari e dell’intrattenimento, Dubai ospita anche sobborghi meticolosamente progettati con spazi verdi, supermercati, campi da golf, ristoranti e palestre.

I quartieri degli affari chiave includono il Dubai International Financial Centre (DIFC), Business Bay e Dubai Internet City. Queste zone sono ideali per gli incontri d’affari, offrendo una concentrazione di luoghi per le riunioni e i meeting.

Viaggi di lavoro a Dubai

La cultura commerciale di Dubai dà valore alla professionalità e al rispetto. È consuetudine scambiarsi i biglietti da visita e la stretta di mano è un saluto comune. Non stringere mai la mano a una donna emiratina se non è lei a proporlo. Si raccomanda di indossare un abbigliamento elegante e conservatore, soprattutto quando si incontrano partner commerciali locali. La puntualità è fondamentale e gli incontri iniziano spesso con chiacchiere preliminari prima di passare agli affari. Ai pasti, usare la mano destra per mangiare e bere.

Rispettare le usanze e le tradizioni locali. Vestitevi in modo modesto, soprattutto quando visitate i siti religiosi, e fate attenzione alle pratiche islamiche. Durante il mese sacro del Ramadan, tenere conto degli orari di digiuno e delle sensibilità culturali. I visitatori devono rispettare le norme e le leggi locali o rischiano conseguenze anche legali.

Bere a Dubai: il consumo di alcolici a Dubai è legale e consentito nei ristoranti, negli hotel e nei bar annessi agli hotel autorizzati. Bere in luoghi pubblici, compresa la spiaggia, è severamente vietato e punibile. Qualsiasi manifestazione di ebbrezza in pubblico può comportare il fermo o l’arresto. Dubai prevede pene estreme per la guida in stato di ebbrezza.

Nessuna manifestazione d’affetto in pubblico (PDA): Dubai segue i principi islamici; la modestia e il comportamento conservatore sono molto apprezzati. Le dimostrazioni di affetto sono regolate da leggi radicate nei principi culturali e islamici. Baciarsi, tenersi per mano o abbracciarsi in pubblico può comportare multe o azioni legali.

Non bestemmiare o usare gesti osceni: usare parolacce o tirare fuori la lingua può significare andare in prigione a Dubai. Anche schiaffeggiare il volante per frustrazione in mezzo al traffico potrebbe mettervi nei guai.

Questi consigli di viaggio ti sono stati utili? Quali città vorresti conoscere meglio? Inviateci un’e-mail a: [email protected].

Vuoi ricevere via email questo e altri consigli utili per i tuoi viaggi di lavoro? Iscriviti alla nostra newsletter.

Novità e ricerche

Viaggi per un’Agenzia Umanitaria: il racconto dei travel agent BCD

Come un’azienda tecnologica italiana ha ottimizzato i costi delle trasferte

Viaggi d’affari e sostenibilità

REPORT: Sostenibilità nei viaggi d’affari

Tendenze di viaggio emergenti in Cina

A Zurigo per lavoro? Parti informato

Stay in the know,
even on the go

Never want to miss a thing?

We'll get you the latest news, trends, insights and BCD news right in your inbox.