Market Monitor Thailandia

La Thailandia è la seconda economia più grande nel Sudest asiatico. La sua crescita è alimentata dalla domanda domestica e dall’esportazione. Scopri i dettagli sulla crescita e i prospetti economici del Market Monitor Thailandia.

Move Market-Monitor-Thailandia BCD Travel Italy

La spesa business travel è prevista in crescita del 5,8% annuo fino al 2023.

Le aziende hanno speso quasi 14 miliardi $US in viaggi di lavoro da e verso la Thailandia nel 2018. I viaggi all’estero hanno rappresentato il 57% di tutte le spese; i viaggi domestici hanno rappresentato il 32%. Tra il 2013 e il 2018, la spesa travel è cresciuta in media del 5,5% all’anno. I viaggi in uscita sono cresciuti del 25% mentre i viaggi in entrata sono aumentati di poco più dell’1%. Le spese per i viaggi domestici sono aumentate dell’11% all’anno. Nel 2023, si prevede che la spesa per i viaggi di lavoro cresca del 5,8% all’anno, scendendo al 7% per l’entrata, al 3% per l’uscita e al 5,3% per i viaggi domestici.

Scarica l’Industry Forecast 2020, con report  ad hoc per ogni stato e infografiche disponibili in 6 lingue. Chiedi a BCD Travel come può aiutarti ad ottenere nuovi viaggiatori verso mercati sia emergenti che maturi in tutto il mondo.

Economia

Crescita economica e spesa per viaggi d’affari

Move_MarketMonitor_Thailandia_economy BCD Travel Italy
  • Un PIL di oltre 507 miliardi di dollari rende la Thailandia la 26a economia più grande del mondo e la settima economia asiatica, dietro Taiwan. L’economia della Thailandia ha un volume doppio rispetto alle economie di Hong Kong e Singapore.
  • La crescita economica si sta indebolendo a causa della disputa commerciale tra Stati Uniti e Cina e per il rallentamento della spesa interna dei consumatori e degli investimenti fissi.
  • La Bank of Thailand ha tagliato i tassi di interesse e ha annunciato un pacchetto di stimolo fiscale da 10 miliardi di dollari.
  • Oxford Economics prevede che la crescita economica della Thailandia rallenterà dal 4,1% nel 2018 al 2,9% nel 2019 fino al 3% nel 2020.
  • Le forze armate svolgono un ruolo importante nella politica del paese, questo limita l’influenza del governo sull’attività economica.

Voli

Viaggi Internazionali

Move_MarketMonitor_Thailandia_air BCD Travel Italy
  • Gli arrivi internazionali hanno rappresentato i 3/4 dei viaggi effettuati in Thailandia nel 2018.
  • Tra il 2013 e il 2018, sia i viaggi in entrata che quelli in uscita sono aumentati del 7,5% all’anno.
  • I viaggiatori cinesi in Thailandia rappresentano il 29% delle visite e sono previsti in aumento. Anche la Corea del Sud e il Laos stanno emergendo come nuove fonti di turismo.
  • Malesia, Laos e Myanmar sono le destinazioni più popolari per i turisti tailandesi.
  • Thai Airways ha perso la leadership del mercato a favore della compagnia aerea low cost Thai AirAsia, la più grande compagnia aerea di Bangkok, Phuket, Chiang Mai, Hat Yai e Chiang Rai.
  • Gli LCC sostenuti dall’estero, che includono anche Thai Lion Air e Thai VietJet, rappresentano il 49% dei passeggeri trasportati da compagnie aeree tailandesi.

Pernottamento

Richiesta Hotels

Move_MarketMonitor_Thailandia BCD Travel Italy
  • Tra il 2013 e il 2018, la domanda totale di alloggi hotel è aumentata di quasi il 30% con 489 milioni di pernottamenti. I viaggiatori internazionali rappresentano  il 53% del mercato.
  • Entro il 2023, la domanda di hotel dovrebbe espandersi del 3,1% all’anno, con una crescita internazionale del 4,3% e una crescita interna dell’1,7%.
  • I viaggiatori cinesi hanno rappresentato quasi 1/4 delle camere occupate dai viaggiatori internazionali nel 2018, rispetto al 14% nel 2013.
  • Malesia, Germania, Regno Unito, Russia, Giappone e Stati Uniti rappresentano ciascuna circa il 5% delle prenotazioni hotel internazionali.
  • La catena internazionale leader del mercato Accor ha quasi il doppio degli hotel rispetto al secondo player Marriott. Offre tutti i livelli di servizio tranne l’economy.
  • Al terzo posto, Centara Hotels & Resorts è la più grande catena locale tailandese. Le proprietà upper midscale e upscale sono disponibili in 14 destinazioni in tutto il paese.

Rimani informato,
anche in viaggio.

Non vuoi mai perderti le novità?
In una sola newletter mensile riceverai le ultime notizie, le tendenze, gli approfondimenti sul mondo del business travel e non solo, direttamente nella tua casella email.