Guida business travel alla città di Los Angeles

Los Angeles offre ai suoi visitatori una miscela di creatività e business. Qui si trovano musei, architettura innovativa, moda e grafica. L’economia si basa sul commercio internazionale, l’industria aerospaziale e sulla tecnologia. Leggi la guida business travel alla città di Los Angeles!

Move guida-business-travel-alla-città-di-los-angeles BCD Travel Italia

Los Angeles è un paradiso per ogni sognatore e una vera mecca per gli amanti dello shopping, di “starlet” e di surfisti. Ma c’è anche molto di più a Los Angeles di Hollywood: Los Angeles è tra le città più creative del mondo. Ha musei e gallerie, architettura innovativa, moda e grafica. Ed inoltre ha un’economia guidata non solo da film, televisione e musica, ma anche dal commercio internazionale, l’industria aerospaziale e della tecnologia. Los Angeles è uno dei più grandi centri produttivi negli Stati Uniti occidentali e sta rapidamente emergendo come un hub “high-tech” incentrato sul mondo del gaming on line, dell’ e-commerce e della moda. Leggi la guida business travel alla città di Los Angeles di BCD Travel Italia!

Da e per l’aeroporto

L’aeroporto di Los Angeles è a circa 24 chilometri a sud-ovest del centro di Los Angeles. I taxi con licenza sono disponibili agli arrivi di tutti i terminali  e impiegano dai 25 ai 50 minuti per raggiungere il centro, a seconda del traffico. La tariffa fissa è di 46,50 dollari , più le mance.

Il Los Angeles County Metropolitan Transportation Authority gestisce autobus e treni della metropolitana che ruotano intorno alla città. Per raggiungere la stazione dell’aeroporto occorre prendere la navetta gratuita “G”. La tariffa della metropolitana è di $ 1.25 circa , $ 2,50 andata e ritorno.

Diverse aziende, come la Prime Time Shuttle e la SuperShuttle , forniscono 24 ore di servizio tra l’aeroporto di Los Angeles e le zone circostanti. La navetta costa da $ 16 a $ 25 per il centro.

Come muoversi a Los Angeles durante un business travel

A seconda di dove ci si trova, potrebbe essere conveniente noleggiare un auto. Zipcar effettua il noleggio a ora o giornaliero e se ci si trova nei paraggi di Hollywood, dove è presente la maggior parte dei punti  pick- up e drop – off, in effetti può essere una soluzione molto comoda.

In alternativa , gli autobus pubblici della Transit Authority e treni comuni coprono la maggior parte della città.

Si segnalano la Yellow Cab Co. e LA Checker Cab Co. come due compagnie di taxi affidabili.

Dove dormire

Per una soluzione di lusso, si consiglia l’Intercontinental Los Angeles Century Center ( 2151 Avenue of the Stars, Ph : 1-310-284-6500) o il Sofitel Los Angeles (8555 Beverly Blvd., Ph : . 1-310-278-5444).
Per le opzioni di alto livello, provare l’ Hilton Checkers Los Angeles (535 South Grand Avenue , Ph : . 1-213-624-0000)  o il Crowne Plaza Beverly Hills  1150 South Beverly Drive , Ph : 1-310-553-6561).

Se si cercano sistemazioni di categoria intermedia, si può provare l’Holiday Inn Express Los Angeles West Downtown (611 South Westlake Ave , Ph : . 1-213-483-6363) oppure il Best Western Plus Royal Palace Inn & Suites (2528 South Sepulveda Boulevard, Ph : 1-310-477-9066). Per una scelta più economica, si consiglia il Rodeway Inn Los Angeles (7721 Beverly Blvd., Ph : . 1-323-692-1777).

Cosa vedere e cosa fare

Se si ricerca un po’ di “people watching” si può andare a Venice Beach. Sulla “passerella” si trovano skateboarders, artisti di strada, body builders e molti altri personaggi per far divertire.

Si consiglia poi di  tornare a Hollywood per visitare la Walk of Fame, dove più di 2.400 personaggi del mondo dello spettacolo sono immortalati in lettere d’oro su mattonelle rosa.

Se si è appassionati di cinema lì si trovano le orme delle mani degli attori, proprio di fronte al Teatro Cinese di Grauman.

Il Getty Center è il posto giusto per una vista mozzafiato di Los Angeles. Ha ingresso gratuito mentre il parcheggio è $ 15. Il Getty è un fiore all’occhiello architettonico ed ospita opere impressionanti dal Rinascimento ad oggi. All’esterno, splendidi giardini e spazi aperti offrono panorami della città e dell’oceano. E’ consigliato andare a fine giornata e cenare li prima di ripartire.

Gli appassionati d’arte dovrebbero visitare anche il Museo di Arte Contemporanea, che ha tre sedi, una importante collezione di opere d’arte attuale e si pregia di una importante mission: educare il pubblico verso artisti “impegnati”. Il biglietto di ingresso è di $ 12 o gratuito il giovedì dalle 5 alle 8 di sera.

Si lascia la modernità per un tuffo nella storia al Museo La Brea Tar Pits, una delle collezioni fossili più famosi del mondo, con gatti dai denti a sciabola, mammut, lupi e molti altri animali intrappolati e conservati in attraverso tecniche sofisticate.

Non solo è possibile vedere i fossili sotto vetro, è anche possibile guardare gli scienziati e volontari lavorare su nuovi scavi.I biglietti sono $ 12 per gli adulti.

Per lo shopping (o forse solo per guardare la via per eccellenza è Rodeo Drive ma per fare realmente dello shopping è più indicata la zona di The Grove, piena di negozi, ristoranti e bar.

Infine, per scoprire il  vero cuore della città si può partecipare ad un Los Angeles Conservancy tour a piedi. L’ organizzazione non-profit che li gestisce mira a preservare e rivitalizzare le risorse architettoniche e culturali storici della città. I Tours costano $ 10. Si consiglia la prenotazione.

Dove mangiare per un pranzo o una cena d’affari

LA offre tutto, dal cibo di strada alla cucina raffinata, spesso con vista sull’oceano. Se siete alla ricerca di un’esperienza particoalre, una bistecca, un piatto vegano, LA può offrirla.

Baco Mercat è un ristorante cresciuto incredibilmente in poco tempo. Il suo panino BACO letteralmente attira le folle. Lo Chef Josef Centeno aromatizza il suo pollo fritto con spezie marocchine mentre il suo controfiletto di manzo è spolverato con caffè macinato e chimichurri, di ispirazione giapponese fatta con shishito di peperoni. Si trova al 408 S. Main St. , Tel : 1-213-687-8808.

Altra soluzione è il Riviera, per un assaggio della ricca e moderna cucina latino-americana. Il proprietario John Sedlar crea piatti squisiti. I piatti includono Yucatan Cochinito pibil, maiale avvolto in foglie di banano. E ‘situato in 1050 S. Fiore S. , No. 102; Ph : 1-213-749-1460.

Se siete per la cucina italiana anche all’estero si deve andare da Bestia. Avrete sicuramente bisogno di una prenotazione in questo ristorante nella zona industriale della città. Chef Ori Menashe serve creazioni come tartare e carpaccio. Si trova al 2121 7 th Place ; Ph : 1-213-514-5724.


[callout bg=”#37589b” color=”#ffffff” bt_content=”Iscrivi alla Newsletter” bt_pos=”bottomCenter” bt_style=”undefined” bt_color=”orange” bt_link=”https://www.bcdtravel.com/move-it/iscriviti-alla-newsletter-move/” bt_target=”_blank”]

Ti è piaciuto questo articolo?

Lo hai trovato interessante? Iscriviti alla Newsletter Move di BCD Travel Italia per ricevere un’e-mail al mese sui nostri migliori articoli.

[/callout]

Rimani informato,
anche in viaggio.

Non vuoi mai perderti le novità?
In una sola newletter mensile riceverai le ultime notizie, le tendenze, gli approfondimenti sul mondo del business travel e non solo, direttamente nella tua casella email.