Space Apps COVID-19 Challenge, la NASA lancia la sfida

Una nuova versione dell’International Space Apps Challenge è pronta a partire a fine maggio ma stavolta tutto il mondo guarderà con grande speranza l’innovativa sfida virtuale della NASA e dei suoi partner. La Nasa e i suoi partner lanciano la sfida al COVID-19 NASA, ESA (European Space Agency) e JAXA (Japan Aerospace Exploration Agency) chiamano a raccolta programmatori, imprenditori, scienziati, designer, narratori, produttori, costruttori, artisti e tecnologi a partecipare all’hackathon speciale Space Apps COVID-19 Challenge. Il classico appuntamento globale organizzato dalla NASA e dai suoi partner prenderà il via nel weekend dal 30 al 31 maggio. Ma stavolta non sarà …

Una nuova versione dell’International Space Apps Challenge è pronta a partire a fine maggio ma stavolta tutto il mondo guarderà con grande speranza l’innovativa sfida virtuale della NASA e dei suoi partner.

La Nasa e i suoi partner lanciano la sfida al COVID-19

NASA, ESA (European Space Agency) e JAXA (Japan Aerospace Exploration Agency) chiamano a raccolta programmatori, imprenditori, scienziati, designer, narratori, produttori, costruttori, artisti e tecnologi a partecipare all’hackathon speciale Space Apps COVID-19 Challenge.

Il classico appuntamento globale organizzato dalla NASA e dai suoi partner prenderà il via nel weekend dal 30 al 31 maggio. Ma stavolta non sarà focalizzato su progetti dedicati allo spazio.

La novità è che i partecipanti metteranno a disposizione le proprie capacità elaborative e progettuali nella condivisione di dati e informazioni utili a sviluppare soluzioni a problemi relativi alla pandemia di COVID-19.

Le capacità scientifiche uniche della NASA e delle sue agenzie spaziali partner nei settori della scienza e della tecnologia permettono di dare un contributo alla crisi globale. L’hackathon Space Apps COVID-19 Challenge esaminerà anche la risposta umana ed economica al virus.

Space Apps COVID-19, esperti e scienziati proporranno le migliori soluzioni in 2 giorni

Dall’inizio dell’epidemia globale, esperti e scienziati della Terra di ogni agenzia spaziale hanno già indagato i modi per poter utilizzare i dati di osservazione della Terra e aiutare a comprendere l’interazione del sistema terrestre – su scala globale e locale – con la diffusione dell’epidemia COVID-19.

Proprio per rafforzare la lotta al contenimento del virus COVID-19, NASA, ESA e JAXA promuovono una versione speciale dell’hackathon virtuale globale. Come al solito, verranno messi a disposizione i dati open source raccolti sull’osservazione della Terra.

Guidato dalla NASA, dall’Agenzia Spaziale Europea e dall’Agenzia di Esplorazione Aerospaziale Giapponese, è aperto a “programmatori, imprenditori, scienziati, designer, narratori, produttori, costruttori, artisti e tecnologi” in tutto il mondo.

Durante lo Space Apps COVID-19 Challenge, partecipanti da tutto il mondo creeranno team virtuali che, nell’arco di 48 ore, sfrutteranno i dati in loro possesso sull’osservazione della Terra per proporre soluzioni efficaci alle sfide relative a COVID-19.

Ciò presuppone lo studio del coronavirus le cause che hanno portato alla sua diffusione e l’impatto che la malattia sta avendo sul sistema terrestre. 

Cos’è l’International Space Apps Challenge?

Giunta alla sua nona edizione, Space Apps è un hackathon internazionale che coinvolge programmatori, scienziati, designer, narratori, produttori, costruttori e tecnologi provenienti da tutto il mondo.

Un evento al quale partecipano, a vario titolo, esperti di diversi settori che si confrontano per alcuni giorni con finalità lavorative, didattiche, sociali

Nel corso di uno Space Apps Challenge vengono formati dei team che si sfidano utilizzando dati open source messi a disposizione dalla NASA per affrontare i problemi del mondo reale sulla Terra e nello spazio.

Lo Space Apps 2019 aveva coinvolto oltre 29.000 partecipanti in 225 eventi in 71 paesi. Lo Space Apps 2020 non è stato cancellato ma si terrà tra il 2 e il 4 ottobre 2020. In questa particolare situazione, la NASA, i suoi partner e gli organizzatori hanno deciso di dare vita ad una edizione speciale dell’hackathon dedicata al COVID-19.

Per maggiori informazioni: https://www.spaceappschallenge.org/

Rimani informato,
anche in viaggio.

Non vuoi mai perderti le novità?
In una sola newletter mensile riceverai le ultime notizie, le tendenze, gli approfondimenti sul mondo del business travel e non solo, direttamente nella tua casella email.