Guida business travel alla città di Montreal

Montreal è il centro culturale canadese: qui potete trovare teatri, compagnie di danza, musei di grande livello, un festival jazz di fama mondiale. Le industrie più importanti sono quelle aerospaziale, farmaceutica, dei trasporti e dei software. Leggi la guida business travel alla città di Montreal!

Move Guida business travel Montreal BCD Travevl Italy

Montreal è una città multisfaccetata. Che conserva lo charme della Belle Époque unito ad un background socio-culturale vibrante. Fino a poco tempo fa, Montreal era il fulcro commerciale del Canada. Oggi la città si è trasformata nel suo centro culturale.

Montreal  è la più grande città nella provincia del Quebec. Ospita più di 250 teatri, compagnie di danza, musei di grande livello, un festival jazz di fama mondiale ed un calendario ricchissimo di eventi. Oltre 100 festival di svariato tipo si tengono ogni anno in città. Passato e presente caratterizzano l’anima della città: sfarzosi grattaceli si stagliano alle spalle di graziose chiesette, retaggio del passato.

Il porto, sorto per sostenere il commercio di pelliccia nel XVIII Secolo, possiede tuttora un ruolo essenziale per l’economia di Montreal. Ma sono le industrie aerospaziale, farmaceutica, dei trasporti e dei software ad essere sempre più prominenti, e Montreal è diventata una fucina di produzioni cinematografiche, televisive e di videogames.

Cosa sapere di Montreal prima di visitarla per un viaggio d’affari

Fuso orario: GMT-5

Lingua: francese

Valuta locale: Dollaro canadese (CAD) (1 Euro = 1,44 CAD)

Aeroporto: Pierre Elliott Trudeau International Airport (YUL)

Come muoversi: L’aeroporto principale è il Pierre Elliott Trudeau International Airport, distante circa 20 km a ovest dal centro di Montreal.

Move bus guida alla città business travel BCD Travel Italy La linea 747 Express, attiva 24 ore, collega l’aeroporto con il centro di Montréal, con capolinea all’incrocio tra  Berri e Sainte-Catherine Street, vicino alla stazione della metro Berri-UQAM. Il biglietto costa 10 dollari e resta valido per tutta la giornata sia sugli autobus che sulla metro; potete acquistare il biglietto alle macchinette o direttamente a bordo, avendo cura però di fornire l’importo esatto in contanti.
Move taxi guida alla città business travel BCD Travel Italy In aeroporto sono presenti i banchi di numerose società di noleggio, come Alamo, Avis, Budget, Hertz, ecc., ma a meno che non intendiate fare escursioni fuori città, vi sconsiglio di affittare un’auto a Montréal poiché, anche se orientarsi in città è semplice, le strade del centro sono molto trafficate e i parcheggi scarseggiano.

Muoversi a Montreal per un viaggio d’affari

Gli abitanti di Montreal amano camminare. La città è costruita per soddisfare questa loro necessità. Il Montreal Underground Pedestrian Network comprende circa 32 km di percorsi pedonali, contorniati da oltre 1.700 locali tra negozi e ristoranti. Le gallerie ti connettono ai trasporti pubblici, agli uffici ed ai siti d’arte. Consigliamo di usare la metropolitana nel caso di spostamenti ad ampio raggio.

Il prezzo è di circa 3€ per tratta, ma sono disponibili diverse opzioni di biglietto, in grado di soddisfare ogni necessità. Due delle quattro linee principali connettono la zona centrale a tutte le attrazioni che circondano la città, e le linee sono funzionanti dalle 5.30 del mattino alluna di notte. Se preferite usare un taxi, invece, non dovrete far altro che guardarvi intorno: non sarà difficile fermarne uno lungo la strada. Ovviamente potrete anche trovarli fermi ad una delle tante fermate apposite che sono ubicate di fronte a tutti i principali hotel.

Dove alloggiare a Montreal per Business Travel

Se vuoi optare per un pernottamento luxury and upscale, prova il Fairmont The Queen Elizabeth (900 Rene Levesque Blvd. West; Ph: +1-514-861-3511), il Sofitel Montreal Golden Mile (1155 Sherbrooke Ouest; Ph: +1-514-285-9000), il Marriott Montreal Chateau Champlain (1050 De La Gauchetiere West; Ph: +1-514-878-9000) o l’ Hyatt Regency Montreal (1255 Jeanne Mance; Ph: +1-514-982-1234)

Se invece decidi di scegliere un alloggio midscale, alcune opzioni potrebbero essere il Best Western Ville-Marie Hotel & Suites (3407 Peel Street; Ph: +1-514-288-4141), il Novotel Montreal Centre (1180 Rue De La Montagne; Ph: +1-514-861-6000), il Comfort Hotel & Suites Downtown (1600 Rue St. Hubert; Ph: +1-514-849-3214) o il Days Inn Montreal Downtown (215 Rene Levesque Blvd. East; Ph: +1-514-393-3388).

Cosa fare e vedere a Montreal durante un viaggio d’affari

Una visita al Mount Royal Park è imprescindibile: un’oasi che si espande a macchia d’olio attraverso la città, progettata dagli stessi designers del celebre Central Park di New York. Andare in bicicletta, fare un po’ di jogging o equitazione, sono opzioni altrettanto valide per il periodo estivo. Mentre in inverno sono ideali per un giro in toboga (una sorta di slittino canadese) o un po’ di sci di fondo. Una camminata sul Mount Royal – più una collina che una montagna – vi regalerà viste mozzafiato della città e della vicina catena montuosa di South Bank, che si staglia teatralmente sullo sfondo di una piatta distesa di campagna.

Il Montreal Museum of Fine Arts può vantare un’impressionante collezione, tra le altre, di opere di Rembrandt, Picasso e Monet. Ma il museo è famoso soprattutto per l’arte canadese. Potrete infatti trovare i lavori di Paul Kane e del Group of Seven, così come alcune creazioni degli Inuit, popolazione indigena dell’Alaska, e molti altri artefatti di stampo aborigeno. I biglietti per visitare le collezioni fisse sono gratuiti per tutti gli under 30, mentre un ingresso costa circa 10€ per chi supera i trent’anni. Ricordati che il museo è chiuso di lunedì.

Se invece amate la natura, il Biodome è il posto che fa per voi. Foreste tropicali, isole antartiche, una visuale frontale dell’Oceano Atlantico e verdeggianti boschi: tutti al chiuso, sotto un unico tetto. Seguite il percorso auto-guidato attraverso questi quattro distinti ecosistemi, ognuno dei quali contiene centinaia di animali e piante di ogni specie. Il prezzo si aggira intorno ai 15€ cadauno.

La Notre-Dame Basilica riesce a distinguersi anche in una città così satura di chiese. Ogni dettaglio, dalla sua facciata gotica alla stella da 24 carati che punteggia la sua altissima guglia bluastra, è studiato per impressionare. Si entra con un ticket di circa €4, che include un tour di 20 minuti disponibile sia in francese che in inglese.

E non lasciate la città prima di aver visitato la città vecchia, diversa da qualsiasi altro quartiere del Nord America. Vi sentirete come se foste stati trasportati in una caratteristica città Europea d’altri tempi. Le strutture sono state costruite tra il XVII e il XIX Secolo e sono tutte formate da serpeggianti strade acciottolate. Mentre un pomeriggio dovreste concedervi un rilassante giro da dedicare allo shopping o sorseggiando un caffè nelle gallerie.

Dove mangiare per un pranzo o una cena d’affari a Montreal

Montreal è un paradiso per gli amanti del cibo. Le diverse comunità che abitano la città contribuiscono a creare una proposta di ristoranti etnici di ogni tipo. Potrai inoltre gustare i prodotti tipici della cucina tradizionale; i piatti del Quebec includono abbondanti polpettoni di carne, fagiolini al forno e dessert a base di acero.

Fate un salto al bistrot L’Express per un’esperienza propriamente francese. Il locale è sempre affollato, non importa a quale ora del giorno vi rechiate – a testimonianza dell’alta qualità della cucina – ma sicuramente non rimarrete assetati, perché la cantina dei vini contiene 11.000 bottiglie. All’interno del menù anche del buon fegato di vitello scottato, foie gras d’anatra e zuppa di pesce aromatizzata all’aglio. Lasciate un po’ di spazio per una deliziosa lemon tart. Il locale si trova al 3927 Saint Denis Street; Ph: 1-514-845-5333.

Montreal è famoso per la poutine, un piatto tipico iper calorico formato da patatine fritte ricoperte di salsa e cagliata di formaggio. Fate una sosta da La Banquise (994 Rachel Street East; Ph: +1-514-525-2415) per il piatto classico, o assemblate la vostra versione scegliendo da una lista di toppings che annoverano peperoncino piccante, guacamole e bacon. Vi saranno servite generose porzioni tutti i giorni, 24 ore su 24.

Gli amanti della carne non saranno delusi con la proposta di L’Original. Il confortevole ristorante è specializzato in abbinamenti pensati con perizia. Ed anche le decorazioni riflettono il menù, con le pareti rivestite di legno di betulla. Anche la lunghissima lista di cocktail si conferma adatta all’atmosfera esuberante del locale. Lo trovate al 479 di Saint Alexis Street; Ph: +1-514-303-0479.

Se, infine, preferite optare per una cena fine ed elegante, provate il ristorante Europea. Il suo menù, influenzato dalla cucina spagnola e italiana, sarà in grado di sorprendervi. Lo Chef Jérome Ferrer aggiunge sempre un pizzico di inventiva ai propri piatti, come il cappuccino all’astice accompagnato da un purè di tartufo o le tagliatelle ai calamari aromatizzate al limone con uova di quaglia, nero di seppia e crostini al burro d’aglio (1227 De La Montagne Street; Ph: +1-514-398-9229).


[callout bg=”#37589b” color=”#ffffff” bt_content=”Iscrivi alla Newsletter” bt_pos=”bottomCenter” bt_style=”undefined” bt_color=”orange” bt_link=”https://www.bcdtravel.com/move-it/iscriviti-alla-newsletter-move/” bt_target=”_blank”]

Ti è piaciuto questo articolo?

Lo hai trovato interessante? Iscriviti alla Newsletter Move di BCD Travel Italia per ricevere un’e-mail al mese sui nostri migliori articoli.

[/callout]

Rimani informato,
anche in viaggio.

Non vuoi mai perderti le novità?
In una sola newletter mensile riceverai le ultime notizie, le tendenze, gli approfondimenti sul mondo del business travel e non solo, direttamente nella tua casella email.