Parigi

Ask a concierge: Parigi

Al Sofitel Paris Faubourg, il Concierge Jerome Guy suggerisce ai visitatori le attività imperdibili e i migliori posti nei quali cenare nella capitale politica, commerciale e culturale della Francia.
Offre -in questo caso- i suoi preziosi consigli ai business travelers.

D: Che cosa un viaggiatore d’affari non può assolutamente dimenticare di mettere in valigia se si trova a viaggiare a Parigi?

R: Qualcosa per dare sollievo allo stomaco dopo i frequenti eccessi culinari durante le cene di lavoro!

D: Quali sono i tuoi migliori suggerimenti per il ristorante ideale per una cena o un pranzo di lavoro?

R: In estate è imperdibile il pranzo in terrazza al ristorante ‘Laurent’ (41 Avenue Gabriel; tel. +33 (0)142250039), nei pressi degli Champs Elysées: è il connubio perfetto fra buon cibo e una location pazzesca in una costruzione sorta come capanno da caccia e diventata poi una sala da ballo, trasformata infine in un ristorante nel 1860.
Per cena, Laserre (17 Avenue Franklin Roosvelt; Tel. +33 (0)143595343) offre cucina tradizionale francese sapientemente mixata con la modernità di oggi. Il ristorante può aprire il tetto per poter cenare sotto le stelle.

D: Quale particolare del tuo hotel sorprende sempre gli ospiti?

R: i nostri clienti apprezzano sempre molto la pace la tranquillità che si respira nel nostro hotel anche se siamo a pochi passi dalla caotica Place de la Concorde. L’ ingresso dell’hotel (che dà su Rue Boissy d’Anglais) è controllato dalla polizia: l’ambasciata degli Stati Uniti è nello stesso palazzo e questo riduce molto sia il traffico che il rumore.

D: Se i business traveler avessero solo poche ore di svago, cosa dovrebbero assolutamente vedere a Parigi?

R: Una passeggiata lungo la Senna nel primo Arrondissement e poi visitare a piacere uno dei musei nei pressi: il museo de l’Orangerie perfetto se si ha poco tempo, oppure con qualche ora libera il Louvre o il Musée d’Orsay (dall’altra parte del fiume).
Non scordate poi, di scattare un selfie sullo scenografico Ponts des Arts.

D: Qual è il modo migliore per fare esercizio fisico nella tua città?

R: Una camminata o una corsa attraverso les Jardins des Tuileries –il più famoso parco di Parigi– ammirando i grandi monumenti della città: la Tour Eiffel, il Louvre, il Musée d’Orsay, Place de la Concorde, gli Champs Elysée e molto altro ancora.

Business know-how

Ecco i migliori suggerimenti del concierge Jerome Guy per concludere affari a Parigi:

Tip 1: siate puntuali: arrivate alle riunioni in tempo ma non stupitevi se i business man parigini che incontrate saranno qualche minuto in ritardo;

Tip 2: siate preparati a lunghi pranzi con colleghi o i clienti: a Parigi gli affari si fanno così;

Tip 3: informatevi su quale sia il dress code dei ristoranti nei quali andrete a pranzo o a cena; molti richiedono abbigliamento formale.