Tema NDC: domande e risposte a Rose Stratford di BCD

L’accesso completo ai contenuti tramite New Distribution Capability (NDC) sta tornando alla ribalta per travel manager e stakeholder del business travel in seguito alla crescita della domanda travel.
In una breve domanda e risposta, Rose Stratford, Executive Vice President, Global Supplier Relations & Strategic Sourcing di BCD Travel, riflette sul percorso di BCD con l’NDC negli ultimi anni e sulle prossime iniziative.

A cosa sta lavorando il BCD?

BCD ha un’esperienza più comprovata di qualsiasi altra TMC global nel fornire ai clienti il prodotto NDC  delle più grandi compagnie aeree del mondo, avendo valutato e testato più compagnie aeree, attraverso diverse tecnologie e piattaforme.

Dal 2019, forniamo ai nostri clienti i contenuti NDC di Lufthansa Group Airlines attraverso canali offline e online in Europa. Nell’ambito del suo investimento multimilionario nelle piattaforme, BCD collabora attivamente con i principali stakeholder del settore per valutare, sviluppare e testare le soluzioni (NDC) con più compagnie aeree e partner tecnologici in Europa, nelle Americhe e in Asia.

Fin dall’inizio, il nostro lavoro in quest’area è stato concepito per trovare soluzioni in grado di soddisfare i requisiti fondamentali dei travel program aziendali per le transazioni NDC: i clienti si aspettano contenuti completi che vadano oltre la semplice prenotazione per garantire un servizio completo.

Le attuali iniziative di sviluppo e test includono:

  • Air France-KLM, American Airlines e Singapore Airlines tramite l’ambiente NDCx di Amadeus.
  • Qantas, Singapore Airlines e United Airlines attraverso l’ambiente Beyond NDC di Sabre
  • British Airways tramite la piattaforma AgentSource di BCD
  • Gruppo Lufthansa contenuto NDC completo per clienti specifici

I nostri test approfonditi e rigorosi hanno chiarito che la collaborazione con i principali GDS è fondamentale per la realizzazione di una piattaforma robusta, stabile ed efficiente che trasformerà digitalmente l’ambiente di prenotazione.

Rose Stratford, Executive Vice President,
Rose Stratford, Executive Vice President, Global Supplier Relations & Strategic Sourcing, BCD Travel

Dove intravedete degli ostacoli per il prodotto NDC?

Le attuali soluzioni NDC comportano delle sfide e hanno un impatto sui nostri clienti. I processi di acquisizione, pagamento e riconciliazione dei dati, i casi d’uso del servizio, la disponibilità di contenuti e la coerenza della visualizzazione negli OBT (online self booking tool) oltre che l’integrazione end-to-end tra tutti gli strumenti e i canali richiedono un’ampia collaborazione tra tutti i partner del settore.

La maggior parte delle notizie sugli NDC si concentra sulle funzionalità di shopping e prenotazione delle compagnie aeree. Sicuramente alcune di queste sono disponibili. Siamo consapevoli che per le compagnie aeree offrire l’intera gamma dei loro contenuti in modo attraente è fondamentale per differenziare i loro prodotti e servizi sul mercato.

Per il bene dei nostri clienti e della compagnie, spero che il nostro settore spinga per portare i contenuti NDC in un ambiente unico che consenta acquisti, prenotazioni e servizi efficienti ed economici tra tutti i fornitori, uniformando il prodotto nei canali di prenotazione e gli strumenti. È qui che c’è ancora molto lavoro da fare.

In generale, abbiamo identificato le seguenti sfide che possono richiedere una gestione manuale aggiuntiva. Le specificità dipendono dalle capacità della singola compagnia aerea o del partner tecnologico.

Modifiche, cancellazioni e rimborsiPer gestire alcuni casi d’uso sono necessari strumenti alternativi, processi manuali e canali di contatto aggiuntivi con la compagnia aerea.
Modifiche di programmaLa gestione e la comunicazione di alcune modifiche delle compagnie aeree richiedono un intervento manuale.
Tariffe aziendaliVisualizzazione incoerente delle tariffe aziendali
Servizi accessoriLa gestione dei documenti di biglietteria (EMD) sia al momento della prenotazione che durante le modifiche della prenotazione può richiedere strumenti e canali di contatto alternativi, oltre a processi manuali.
PagamentiLimitazioni nelle modalità di pagamento accettate
Dati e reportisticaLimitazioni nella comunicazione dei dati
Interfaccia e visualizzazione dell’utenteI contenuti NDC non sono integrati in modo coerente nei vari tool di prenotazione e ciò limita il confronto tra gli strumenti di prenotazione online e i desktop degli agenti.
InterliningNon è possibile il ticketing interline

Mentre investiamo e sviluppiamo le nostre piattaforme di prenotazione, continueremo a lavorare con tutti i partner (compagnie aeree, GDS e strumenti di prenotazione online) per sviluppare, aggregare e fornire contenuti NDC pertinenti.

Cosa possiamo aspettarci da BCD ora e nel 2023 in tema di prodotto NDC?

La collaborazione con i nostri partner tecnologici ci consentirà di realizzare gran parte della trasformazione promessa dall’NDC. Continuiamo a investire molto tempo con questi partner per informare e influenzare le loro strategie. Il nostro obiettivo è garantire che le esigenze di contenuti e funzionalità delle nostre aziende clienti siano soddisfatte su tutti i canali. Forniremo ulteriori soluzioni utilizzando soluzioni NDC basate sui GDS, a partire da Air France/KLM entro quest’anno. Ci espanderemo per includere altre compagnie aeree e regioni nel 2023.

Stiamo affrontando le sfide e le lacune del settore attraverso le nostre iniziative di test e sviluppo. Come parte del IATA’s NDC Global Travel Management Executive Council and Travel Management, stiamo contribuendo a sfruttare la potenza di un intero settore per creare soluzioni NDC praticabili.

Il nostro ultimo accreditamento IATA Airline Retailing Maturity dimostra ulteriormente il nostro impegno a rimanere all’avanguardia nella continua evoluzione del supporto alle iniziative di vendita al dettaglio delle compagnie aeree.

Rimani informato,
anche in viaggio.

Non vuoi mai perderti le novità?
In una sola newletter mensile riceverai le ultime notizie, le tendenze, gli approfondimenti sul mondo del business travel e non solo, direttamente nella tua casella email.