dispositivi-elettronici-in-cabina

Dispositivi elettronici in cabina: nuove regole in arrivo

Per imbarcare computer portatili, smartphone e tablet in aereo sarà ora necessario avere i dispositivi in carica, anche solo dell’1 per cento. Altrimenti gli stessi verranno dirottati in stiva.

Il provvedimento, secondo quanto riportato da La Presse, sarebbe entrato in vigore per ora in Canada in seguito a una decisione delle autorità di controlli del trasporto aereo. In pratica gli addetti ai controlli dei bagagli e dei passeggeri sono stati incaricati di effettuare controlli spot sui dispositivi in questione, chiedendo ai proprietari di accenderli.

Da qui il problema: se il PC o tablet in questione è totalmente scarico il controllo non può essere fatto e quindi non potrà essere ammesso in cabina. A meno di rifare la fila e cercare un punto di ricarica per arrivare al fatidico 1 per cento.