5 consigli per una strategia efficace di engagement dei dipendenti

Una strategia di comunicazione ed engagement efficace può accrescere il tuo programma di viaggio costruendo la fiducia del viaggiatore: è particolarmente importante in questo momento, adesso che i business travelers in tutto il mondo stanno cominciando a viaggiare di nuovo. Confidare che il loro programma di viaggio li terrà al sicuro è il primo passo per ripartire.

In un recente blog di Linkedin, Shelley Fletcher Bryant – Director of Sales and Client Management di Advito – esplora i suoi primi cinque consigli per costruire e implementare una strategia efficace di engagement dei dipendenti. Primo su tutti, il coinvolgimento dei dipendenti è più di semplice comunicazione. Si tratta di comprendere i diversi tipi di pubblico e ciò che vogliono (e hanno bisogno) di sapere, quali sono i canali di comunicazione disponibili e come creare un approccio multicanale che sia efficace, pertinente e facile da capire.

Una strategia di comunicazione ed engagement efficace può accrescere il tuo programma di viaggio costruendo la fiducia del viaggiatore: è particolarmente importante in questo momento, adesso che i business travelers in tutto il mondo stanno cominciando a viaggiare di nuovo. Confidare che il loro programma di viaggio li terrà al sicuro è il primo passo per ripartire.

Fase 1: Obiettivi

– Definisci chiaramente e limitare gli obiettivi a un numero realizzabile, idealmente non più di tre.
– Rendi ogni obiettivo SMART: specifico, misurabile, ambizioso, realistico e legato al tempo.
– Assicuratii che gli obiettivi possano essere alimentati dal tuo piano di comunicazione.

Fase 2: Controllo dei canali utilizzati

– Trascorri del tempo a rivedere accuratamente tutti i canali di comunicazione disponibili.
– Considera ogni touchpoint nella pianificazione dei viaggiatori e nell’esperienza di prenotazione. Questo potrebbe includere intranet, social, e-mail, strumenti di prenotazione online, mobile tools e altro ancora.

Fase 3: Identificazione del pubblico

– Cerca di conoscere il pubblico con cui devi comunicare e le diverse esigenze al suo interno
– Considera divisioni, business unit o gruppi e come i loro modelli di viaggio e le esigenze differiscano.

Fase 4: Allinea canali e messaggi al pubblico

– Considera l’efficacia di ogni canale per i diversi destinatari e messaggi.
– Ogni messaggio dovrebbe essere creato specificamente per il pubblico designato.
– Le campagne di maggior impatto sono multicanale, utilizzano diversi modi per raggiungere un pubblico specifico con messaggi di rinforzo.

Fase 5: Coinvolgimento degli stakeholder

– Crea panoramiche strategiche che dimostrino chiaramente i risultati/l’impatto per gli stakeholder interni.
– Considera gli stakeholder esterni e il modo migliore per interagire con loro.
– Fornisci consigli ai fornitori riguardo a come possano comunicare le loro informazioni in modo che vengano integrate con la tua strategia di engagement globale.

Fornisci ai viaggiatori le informazioni essenziali, ciò che hanno bisogno di sapere ora per aiutarli a prendere decisioni e trovare fonti di informazioni utili. Assicurati che sia tempestivo e pertinente per il tuo target di riferimento. E sii sicuro di utilizzare più canali per raggiungere il pubblico con il tuo messaggio e per far si che venga ben compreso.

Rimani informato,
anche in viaggio.

Non vuoi mai perderti le novità?
In una sola newletter mensile riceverai le ultime notizie, le tendenze, gli approfondimenti sul mondo del business travel e non solo, direttamente nella tua casella email.